Swiss Jazz Award 2022 al trombettista ticinese Nolan Quinn

Mag,2022 | Comunicato stampa

Momento sempre atteso dagli appassionati, che in passato ha ricompensato musicisti come Pepe Lienhard, Raphael Jost, Bruno Spoerri, Franco Ambrosetti e la compianta Othella Dallas nel 2019, lo Swiss Jazz Award sarà attribuito anche quest’anno nell’ambito del JazzAscona Festival. Per l’edizione 2022, JazzAscona in collaborazione con la RSI Radiotelevisione svizzera, hanno deciso di premiare il talento del giovane musicista ticinese Nolan Quinn. 

Nolan Quinn

Nolan Quinn è un trombettista, compositore e produttore nato e cresciuto a Lugano, affermatosi per la propria versatilità stilistica e come specialista del linguaggio jazzistico.

Classe 1996, Nolan inizia a suonare la tromba a nove anni, proseguendo con gli studi classici e nel 2014 ottiene a Berna il Master of Arts in Music Performance Jazz. Da allora ha suonato in oltre cinquecento spettacoli dal vivo per le più varie produzioni e dirette televisive e radiofoniche, viaggiando in tournee per tutta Europa e negli Stati Uniti d’America.

La sua attività concertistica lo porta a condividere il palco con molti dei migliori strumentisti e cantanti riconosciuti a livello internazionale come Paul Anka, DJ Bobo, Tony Momrelle, Roberto Blades, Frank Dellé, Rick Margitza, Lutz Häfner e Guillermo Klein per citarne solo alcuni, mentre in Svizzera ha collaborato per molti anni con la Swiss Jazz Orchestra, la Swiss Army Big Band e, in qualità di prima tromba, nelle produzioni musical presso Theater St. Gallen e Thunerseespiele.

Allo stesso tempo Nolan Quinn ha curato un vivace lavoro di composizione per il proprio quartetto e quintetto Jazz, pubblicando i tre album Dreaming of a Place Unseen nel 2014, Soothin’ nel 2017 e Dusty West nel 2019. Due di questi lavori discografici sono stati realizzati in collaborazione con Radiotelevisione Svizzera Italiana (RSI Rete Due) e sono in rotazione anche sull’emittente Radio Swiss Jazz. Per gli stessi propositi fonda nel 2017 l’etichetta discografica Rhinoceros Jazz Records.

In questi lavori, scrive la critica, il giovane trombettista rivela un distinto talento melodico. Con una tecnica impeccabile ed eccellenti idee egli presenta un’incantevole combinazione di attualità e retrò che dà alla sua musica gran fascino ed emozione. Esibendosi regolarmente nei principali Jazz club e festival Jazz della Svizzera, egli ha accolto per la propria creatività artistica l’attenzione di un pubblico sempre più affezionato. 

Lo Swiss Jazz Award 2022 sarà consegnato a Nolan Quinn sabato 25 giugno in occasione della 38esima edizione di JazzAscona. Ospite per la prima volta del festival, Quinn si esibirà alla testa del suo quintetto e presenterà al pubblico la sua ultima produzione. 

CONTATTO

Ufficio stampa
Luca Martinelli
+41 (0)78 673 45 05
press@jazzascona.ch