THE HOT TEAPOTS

Michele Bertoldi, six string banjo & guitar, vocals | Davide Vincenzi, clarinet &  saxophone | Glauco Benedetti, trombone & tuba, trumpet | Federico Zaltron, violin & viola | Martino De Franceschi, upright bass, & guitar

The Hot Teapots ©Leonardo Ferri

Vintage jazz come arma di seduzione di massa: The Hot Teapots

“Home Recorded Delicatessen” è il titolo dell’ultimo, delizioso album dei The Hot Teapots, band italiana che potremo ammirare per la prima volta a JazzAscona e che fa del vintage jazz la sua arma di seduzione di massa.

“Appassionati di musica, accaniti perlustratori di mercatini dell’usato, usurpatori di radici altrui” (cit.) gli Oti Poti (come li chiamano gli amici) sono nati come buskers per iniziativa del cantante e chitarrista Michele Bertoldi e di alcuni membri della Original Perdido Jazz Band. L’ensemble si rifà alla musica della Louisiana e di New Orleans dei primi anni del secolo scorso, tra blues prebellico ed early jazz.

The Hot Teapots
23.6 – 2.7 2022

From:
Italy

Style:
Early jazz, ragtime

Follow THE HOT TEAPOTS on